La Tecnologia ad onde d’urto per la disfunzione erettile

16797151_1111993308909609_2085876993045152549_o.jpg

La terapia ad onde d’urto per la disfunzione erettile (EDSWT) rappresenta la più grande rivoluzione dall’introduzione dei farmaci, essendo in grado di GUARIRE la disfunzione erettile (DE). Le onde d’urto a bassa intensità (LISWT) stimolano nel tessuto trattato la creazione di nuove reti di vasi sanguigni. Il processo, chiamato neoangiogenesi, conduce alla formazione di un nuovo sistema vascolare negli organi esposti alle onde d’urto.

La terapia oltre a migliorare la vascolarizzazione del cuore è efficace anche per il pene.

Infatti l’80% dei casi di disfunzione erettile hanno una causa vascolare. Quando vengono applicate ai corpi cavernosi del pene, le onde d’urto rigenerano il tessuto vascolare aumentando l’afflusso di sangue al tessuto erettile e consentendo il raggiungimento e il mantenimento di una piena erezione.

Quando sono indirizzate in maniera non invasiva su un organo o un tessuto, l’energia crea un carico di pressione elevata che colpisce solo l’area mirata. Le onde d’urto inducono uno stress localizzato sulla membrana delle cellule che innesca una catena di eventi che provocano il rilascio di fattori angiogenetici.
 
tecnologia ad onde d'urto neoangiogenesi disfunzione erettile

L’evoluzione della tecnologia ad onde d’urto

Le sperimentazioni iniziate più di 15 anni, hanno fornito l’evidenza che le onde d’urto a bassa intensità (LISWT) stimolano nel tessuto trattato la creazione di nuove reti di vasi sanguigni. Il processo, chiamato neoangiogenesi, conduce alla formazione di un nuovo sistema vascolare negli organi esposti alle onde d’urto.

La terapia migliora la vascolarizzazione del cuore ed è efficace anche per il pene. Infatti l’80% dei casi di disfunzione erettile hanno una causa vascolare. Se le Onde d’Urto vengono applicate ai corpi cavernosi del pene ne rigenerano il tessuto vascolare aumentando l’afflusso di sangue al tessuto erettile e consentendo il raggiungimento e il mantenimento di una piena erezione.

Puoi fissare oggi stesso un appuntamento conoscitivo per capire se è la soluzione indicata per te.

Gli studi sino ad ora eseguiti hanno dimostrato che le onde d’urto a bassa intensità (LISW) possono aiutare sia i maschi con disfunzione erettile che rispondono ai farmaci orali sia i maschi che soffrono di disfunzione erettile talmente grave da non consentire la risposta alla terapia con I farmaci orali.

L’attrazione potenziale della terapia ad onde d’urto consta nel fatto che, a differenza delle terapie attualmente utilizzate, che sono solo sintomatiche, palliative ed utilizzate a richiesta, le onde d’urto mirano a ripristinare il meccanismo erettivo ed a guarire la disfunzione erettile consentendo di avere erezioni naturali e spontanee. La terapia permette potenzialmente di tornare ad una condizione di normalità, dove non vi è bisogno di usare farmaci. Nel caso che si debbano ancora usare i farmaci probabilmente si otterrà da essi un risultato migliore.

Inoltre la LISW può servire a quei pazienti che presentano controindicazioni all’uso dei farmaci orali o dei farmaci iniettivi, che resterebbero senza alcuna possibilità terapeutica non chirurgica.

 


Il parere dei pazienti che hanno scelto Solv-ED

Giuseppe - Napoli

Ho 75 anni e ho avuto una vita sessuale notevole e fino all’età di 72 anni non ho mai avuto problemi, solo da un 2-3 anni le cose non vanno più bene.

Ho ancora tanto desiderio e una compagna molto più giovane di me per cui all’inizio ho scelto la strada classica ma a dire la verità con risultati modesti.

Allora il mio amico urologo mi consigliò la protesi ma io non ho pensato neanche per un momento di metterla per cui quando ho letto che un andrologo a Napoli faceva le onde d’urto sono andato subito e anche se ho dovuto fare 12 sedute anziché 6 devo dire che ho recuperato abbastanza bene e per sicurezza ogni tanto prendo mezza compressa “blu” che prima neanche con 2 facevo niente.

Roberto - Milano

Ho 56 anni e avevo questo problema da una decina di anni, con alti e bassi e usando di tutto. Ultimamente ero arrivato al punto che non funzionava più nulla, ed ero in un tale stato di depressione che stavo rovinando anche la mia vita lavorativa, oltre a quella familiare.

Dopo un solo ciclo di trattamenti Solved posso dire di avere di nuovo un’attività sessuale soddisfacente, mi sono riconciliato con la mia compagna e ho anche ricominciato a seguire con entusiasmo il mio lavoro.

Infine vorrei dire cosa mi ha detto qualche giorno fa il mio socio in affari, che non sapeva nulla del mio problema: “Lo sai Giuseppe, devo dirti con piacere che mi sembri tornato sicuro di te come una volta. Ma che hai fatto?”. Voglio proprio dire con piacere: “Grazie Solved!”

Filippo - Caserta

La vita a volte è strana, con la mia ex moglie non ho mai avuto problemi, superati i 40 anni ho cominciato ad avere dei piccoli problemi che, con il passare del tempo sono aumentati.

Inizialmente ho creduto ad un aspetto psicologico, dovuto dalla separazione o allo stress. Facendo i dovuti controlli mi è stato consigliato di rivolgermi ad un Urologo-Andrologo, che sapesse aiutarmi. Ho preso appuntamento dal Prof. Iacono di Napoli e dopo i primi accertamentei mi ha proposto la soluzione Solv-Ed.

La prima seduta è stata un po impacciata ma le successive sono andate lisce, in pratica avevo poca irrorazione del sangue nel pene, con la tecnologia solv-Ed il problema è completamente risolto! Ora ho erezioni naturali e posso godermi la vita con la mia nuova compagna. Ringrazio in Primis il Prof. Iacono e anche tutto lo staff di solv-ed che mi sono stati vicini.

Massimo - Bologna

La paura di sprecare altro tempo e soldi mi avevano fatto perdere la voglia di risolvere il mio problema. Non nascondo che quando ho iniziato il trattamento ero ancora un po’ preoccupato anche se l’andrologo del centro SolvED mi aveva prospettato con molta sicurezza e serenità che avrei avuto dei miglioramenti.

Dopo 6 sedute posso dire che ho fatto bene a fidarmi di lui, ho ottenuto realmente un grosso miglioramento e posso dirmi soddisfatto dei soldi spesi. Peccato aver scoperto così tardi le onde d’urto, quanti soldi e quanto stress mi sarei risparmiato!

Matteo - Torino

Quando Via#gra e Ci#lis hanno cominciato a non funzionare più bene, mi sono veramente preoccupato. Su vari forum avevo sentito parlare bene di questo trattamento e allora mi sono convinto a fare una visita. Ho incontrato persone serie e professionali. Ho iniziato la terapia e le cose sembrano migliorare, spero con il prosieguo che tutto vada anche meglio. Nell’insieme per ora il mio giudizio è buono.

Paolo - Roma

Viaggio spesso all’estero e avevo sentito delle onde d’urto per migliorare i problemi di erezione. Quando ho saputo che erano disponibili anche in Italia ho voluto subito provarle.

Ora tutto funziona molto meglio, quasi bene come qualche anno fa. Sono molto contento di aver scelto Solved e lo consiglio.

Solv-ED: Il trattamento ad Onde d'Urto a Bassa Intensità per la cura della Disfunzione Erettile.
Migliora le prestazioni sessuali aumentando la vascolarizzazione del tessuto penieno.

Copyright © 2017-18 Solv-ED | Tutti i diritti riservati | Powered by Wintek Technologies Italia